Omeopatia rimedi: direttive AIFA, la replica di Guna a Silvio Garattini

Scritto da: -

I rimedi omeopatici sono equiparabili ai farmaci tradizionali? Per l'AIFA sì ma non tutti sono d'accordo. Nel post il botta e risposta fra Garattini del Mario Negri e Pizzoccaro, di GUNA.

omeopatia-guna-garattini.jpg

Dopo l’attesissima apertura dell’AIFA ai farmaci omeopatici, si è scatenato il dibattito sulla scientificità della loro efficacia.

La decisione dell’AIFA, l’agenzia italiana del farmaco, di cui abbiamo parlato qui, equipara di fatto i farmaci omeopatici a quelli tradizionali, consentendo la registrazione definitiva di più di 3000 prodotti attualmente in commercio.

Tra i detrattori storici dell’omeopatia Silvio Garattini del Mario Negri di Milano, notoriamente ostile alle medicine complementari, che aveva commentato:

“L’Agenzia deve rispettare le regole internazionali e quindi seguirà quanto previsto da quell’atto. Questo non si discute. Come farmacologo però ritengo che sia insostenibile il fatto di avere in circolazione prodotti per cui non esistono prove scientifiche di efficacia. Dovranno ottemperare alle leggi come i farmaci allopatici ma sarà difficile dimostrare che qualcosa che non contiene niente funzioni per curare le persone”. 

Pronta la replica di Alessandro Pizzoccaro, Presidente del CdA di GUNA, oltre che membro del Direttivo dell’Associazione di categoria Omeoimprese:

“Le evidenze scientifiche a comprova dell’efficacia dell’omeopatia ci sono e sono facilmente accessibili ma evidentemente persistono da più fonti pregiudizi ideologici che tentano di screditare la decisione annunciata dall’AIFA di regolarizzare la posizione Italiana in linea con una direttiva Europea vincolante. Da oltre 10 anni la nostra azienda è impegnata in studi clinici e - in collaborazione con AIOT, la piu’ rappresentativa associazione italiana di medici che usano medicine complementari - abbiamo sintetizzato parte di questo impegno in un volume che raccoglie una selezione degli studi clinici sull’omeopatia più significativi, pubblicati anche su riviste indicizzate che rispettano in modo rigoroso i criteri e le metodologie scientifiche attualmente imposte. La pubblicazione ‘Le evidenze scientifiche dell’efficacia di Omeopatia - Omotossicologia’, scaricabile gratuitamente dal sito web di Guna e del quale è in preparazione la quinta edizione, è la dimostrazione di come i medicinali ‘low-dose’ producano effetti terapeutici certi, basati sull’evidenza scientifica e la Good Clinical Experimental Practice”.

LINK UTILI

Omeopatia news: cosa cambia dopo l’applicazione della normativa europea

Recepita e applicata la normativa europea sull’omeopatia

Alla scoperta dell’omeopatia con Christian Boiron

Vota l'articolo:
3.96 su 5.00 basato su 135 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rimedinaturali.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano