Cellulite rimedi omeopatici: Lymphomyosot, come funziona e dove si trova

Scritto da: -

Lymphomyosot è un rimedio omeopatico eccezionale come contrasto a cellulite e ritenzione idrica. Nel post ti spieghiamo perché

lymphomyosot-cellulite.jpg

La cellulite, inestetismo comune a molte donne, odiatissimo soprattutto in questo periodo dell’anno, durante la preparazione alla prova costume, altro non è che un’alterazione del tessuto sottocutaneo provocata dall’accumulo di tossine.

Ecco perché i rimedi naturali possono risultare molto efficaci nel contrastare la cosiddetta “pelle a buccia d’arancia”. Tra questi piante e impacchi e rimedi della nonna, ma anche rimedi omeopatici come il Lymphomyosot.

Lymphomyosot agisce soprattutto sulle donne con problemi di ritenzione idrica, cellulite, scarso ricambio cellulare e problemi di intossicazioni dell’organismo.

Di seguito i componenti che agiscono anche individualmente in senso immunomodulante:

Myosotis arvensis: Stimolo attività del linfagione(stimolo progressione linfa) Tropismo app. respiratorio,espettorante, drenaggio attraverso i polmoni
Veronica: Tropismo app. respiratorio,linfonodimediastinici, stimola la rinorrea sierosa per eliminare tossine.
Teucrium scorodonia: drenante app respiratorio
Pinus silvestris: drenante respiratorio, e linfatico frena ipertrofia e iperplasia linfonodi
Gentiana lutea: stimolo immunitario, drenante apparato gastrointestinale, antipiretico
Equisetum hiemale: drenante genito urinario, drenante del connettivo.
Sarsaparilla: modula infiammazioni app. genito urinario e drena le scorie sullo stesso apparato
Scrophularia nodosa:antiinfiammatorio ectodermale, in particolare cute, stimolo surrenalico
Juglans regia: tropismo linfonodi, frena ipertrofia e iperplasia linfonodi e li disinfiamma
Calcium phosphoricum: Rimedio che frena la tendenza di alcuni soggetti, in particolare predisposti a patologie delle alte vie respiratorie e linfoademnomi (soggetti fosforici) per un alterato metabolismo del fosforo.
Natrium sulfuricum:agisce sulla ritenzione idrica, tropismo apparato respiratorio, digerente e connettivo dove frena la formazione degli essudati.
Fumariaofficinalis: Tropismo apparato digerente in particolare fegato r sangue e tessuti linfo epiteliali, azione anti ipertrofica.
L-thyroxyn: (levotirosina aminoacido)Stimolo drenante connettivale
Aranea diadema: Favorisce il riassorbimentodei liquidi extracellulari.
Geranium robertianum: Contrasto lnfoadenomegalia e ipertrofia tonsillare
Nasturtium acquaticum: drenante respiratorio e dell’apparato digerente
Ferrum jodatum: tropismo tessuto linfoepiteliale modula la linfoadenomegalia, antiinfiammatorio in particolare faringe e tonsille palatine.

Relativamente alla cellulite e alla ritenzione idrica, il Lymphomyosot, sembrerebbe essere molto efficace. 

Basterebbe, infatti, un mese di assunzione, nella misura di 15/20 gocce meglio se a metà mattinata, per ottenere i primi sostanziali risultati: sgonfiamento di caviglie e gambe, pelle più compatta. 

E’ sconsigliato l’uso in chi soffre di disturbi alla tiroide.

Il Lymphomyosot è ordinabile in farmacia.

LINK UTILI

Cellulite in gravidanza: ecco come prevenirla e curarla.

Cellulite: si può eliminare?

Speciale Sant’Anna di Vinadio: l’acqua contro cellulite e gonfiori.

Cellulite: alimentarsi in modo corretto.

Vota l'articolo:
3.95 su 5.00 basato su 39 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Rimedinaturali.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano